Privacy differenziale per l’intelligenza artificiale: per gli USA potrebbe tutelare i dati personali, ecco come

Il NIST ha pubblicato in bozza delle inedite linee guida sull’applicazione della privacy differenziale all’IA che, entrando nel regno pratico dell’applicazione e dell’implementazione, forniscono una panoramica dettagliata e approfondita su sfide e opportunità. Ecco tutto quello che c’è da sapere

L’articolo Privacy differenziale per l’intelligenza artificiale: per gli USA potrebbe tutelare i dati personali, ecco come proviene da Cyber Security 360.