Metadati delle e-mail dei dipendenti, perché la consultazione pubblica del Garante privacy è importante

Il Garante privacy, dopo aver varato il documento di indirizzo sulla conservazione dei metadati delle e-mail dei dipendenti, ecco che apre una consultazione pubblica sullo stesso provvedimento sospendendone l’efficacia per 30 giorni. Con quali ulteriori conseguenze? Ecco cosa dicono gli esperti

L’articolo Metadati delle e-mail dei dipendenti, perché la consultazione pubblica del Garante privacy è importante proviene da Cyber Security 360.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *